quello che sa il Cane

bimba cane(…) Non la perdeva mai di vista, neppure un attimo, e sapeva quando doveva allungare una zampa e farle sentire che nel buio non c’era nulla di cui avere paura.(…)

(…) He never let her out of his sight, not for a while, he knew when he had to make her feel that there is nothing in the dark to be afraid of. (…)

ancora e ancora

img20191226_19004048

questo lavoro su “Il Cane e al Bambina” è lunghissimo, tocca corde intime e profonde, ha bisogno di pensieri e ripensamenti…inserisco oggetti che hanno significati e memoria, raccontano luoghi e situazioni…e non so ancora dove mi porteranno, ora, per la prima volta compare il nome del Cane

this work on “The Dog and the Baby” is very long, it touches intimate and deep strings, it needs thoughts and second thoughts … I insert objects that have meanings and memories, they tell places and situations … and I still don’t know where they will take me, now, for the first time the name of the Dog appears

The Dog and the Baby…

img20191006_17065220

Grazie infinite a Michael Scandling “Amaga photography blog”, grande fotografo che mi ha permesso di ispirarmi ad una sua foto per “Il Cane e la Bambina”, li ho fatti entrare in un suo paesaggio.
Many thanks to Michael Scandling “Amaga photography blog”, a great photographer who allowed me to draw inspiration from his photo for “The Dog and the Girl”, I let them enter his landscape.

The Dog and the Baby

img20190830_18273541

sto illustrando un mio vecchio testo che narra il legame che può esistere tra un animale e un essere umano. Qui si racconta di un Cane e una Bambina nati lo stesso giorno e cresciuti assieme. L’amore, la condivisione, la profondità e la spontaneità che si può creare. Il tempo passa e ogni specie ha un suo Tempo. Racconto del dolore, della perdita, della mancanza che apre un abisso di solitudine. C’è un posto speciale nel nostro animo dove può entrare il nostro compagno di altra specie, chi ha la fortuna di vivere con uno di loro lo sa bene. Lo dedico al mio amato Liam ma anche a tutti coloro che sanno amare e ricevere amore.

I am illustrating an old text of mine that tells the link that can exist between an animal and a human being. Here it tells of a Dog and a Girl born the same day and raised together. Love, sharing, depth and spontaneity that can be created. Time passes and each species has its own Time. Tale of pain, loss, lack that opens an abyss of solitude. There is a special place in our soul where our companion of other species can enter, whoever is lucky enough to live with one of them knows it well. I dedicate it to my beloved Liam but also to all those who know how to love and receive love.

Je suis en train d’illustrer un mon vieux texte qui indique le lien qui peut exister entre un animal et un être humain. Ici, il est question d’un chien et d’une fille nés le même jour et élevés ensemble. Amour, partage, profondeur et spontanéité qui peuvent être créés. Le temps passe et chaque espèce a son propre Temps. Conte de douleur, perte, manque qui ouvre un abîme de solitude. Il y a une place spéciale dans notre âme où notre compagnon d’autres espèces peut entrer, celui qui a la chance de vivre avec l’une d’entre elles le sait bien. Je le dédie à mon cher Liam mais aussi à tous ceux qui savent aimer et recevoir de l’amour.